logo azienda
// Homepage : Azienda : Federcasa

Federcasa

Federcasa nasce nel 1996 come trasformazione  dell’Associazione nazionale istituti autonomi per le case popolari (ANIACAP) costituita nel 1950.

La Federazione associa 114 enti che, in tutta Italia, da quasi un secolo costruiscono e gestiscono abitazioni sociali realizzate con fondi pubblici, ma anche con fondi propri e con prestiti agevolati. Si tratta di Istituti autonomi per le case popolari, enti in via di trasformazione e aziende che gestiscono un patrimonio di oltre 850 mila alloggi destinato ad una utenza con reddito basso o medio.

“La Federazione, che non ha fini di lucro, ha i seguenti scopi:
a) promuovere le iniziative politiche e sociali finalizzate all'obiettivo del bene casa inteso come nuova qualità dell'abitare e della vita sociale nel quadro della programmazione nazionale e regionale, promuovendo tutte le iniziative utili a tal fine;
b) assistere gli enti associati per favorirne il riordino e l'innovazione, tenendo conto della competenza riconosciuta in materia alle regioni, alle province autonome di Trento e Bolzano, agli enti locali, e delle competenze di coordinamento comunitario e dell'evoluzione delle politiche nazionali ed internazionali;
c) promuovere iniziative e attività tendenti a qualificare la gestione delle abitazioni con finalità sociali e delle connesse infrastrutture; favorire la collaborazione e la cooperazione tra gli Associati, per promuovere un sempre maggiore e migliore sviluppo degli obiettivi istituzionali e dell'offerta di abitazioni sociali anche mediante accordi fra Associati o fra questi ed altri Enti nazionali o internazionali;
d) assumere le opportune iniziative rivolte al perfezionamento delle disposizioni di legge sull'Edilizia Residenziale Pubblica al fine di migliorarne l'ordinamento e facilitarne lo sviluppo tecnico-gestionale svolgendo attività di studio, informazione e consulenza;
e) rappresentare gli Associati nelle organizzazioni nazionali ed internazionali di settore che abbiano quale scopo principale la promozione dell'edilizia sociale e la qualità dell'abitare, per facilitare lo scambio di studi ed esperienze;
f) tutelare per quanto concerne gli interessi generali ed assistere per quanto riguarda gli interessi particolari, gli Associati nel campo finanziario, economico, tecnico, sociale, legale, amministrativo;
g) rappresentare gli Associati nella definizione di accordi e contratti collettivi di lavoro in campo nazionale; assistere i medesimi nella stipulazione di accordi decentrati nonchè nelle vertenze locali di lavoro;
h) promuovere le attività destinate a sviluppare la più efficace gestione dei servizi offerti prestando assistenza agli Associati che, per tali gestioni, intendono costituire aziende speciali, consorzi di aziende, società per azioni con partecipazione di enti pubblici e/o privati;
i) adottare e coordinare iniziative rivolte ad elevare la professionalità e le condizioni operative dei lavoratori del settore anche organizzando direttamente o tramite società controllate programmi di formazione e riqualificazione professionale;
l) organizzare manifestazioni, editare pubblicazioni e promuovere ogni altra iniziativa finalizzata a sostenere ed integrare l'azione per il raggiungimento degli scopi sociali e dei fini istituzionali direttamente o tramite società controllate;
m) svolgere tutte le attività che gli organi statutari riconoscano utili per il raggiungimento dei fini istituzionali, agli associati e più in generale alle aziende, regioni ed enti locali, fornendo consulenze ed assistenza direttamente o tramite società controllate, ivi compresa la costituzione di altre società od associazioni, o la partecipazione a società od associazioni, in qualsiasi forma;
n) promuovere ogni iniziativa che si reputi utile per l'imprenditorializzazione, la gestione e la qualificazione dei servizi, in una logica di sviluppo sostenibile del territorio, favorendo le forme di collaborazione e di integrazione con le imprese erogatrici di servizi, particolarmente con le aziende del mondo CONFSERVIZI;
o) svolgere attività di studio e di ricerca, predisponendo proposte di legge e provvedimenti amministrativi da presentare rispettivamente al Governo e alle Regioni;
p) collaborare con le associazioni nazionali e regionali degli enti locali, con le altre associazioni di categoria e similari, con le organizzazioni degli utenti e con le regioni, le provincie e i comuni nelle materie interessanti gli associati;
q) la Federazione promuove rapporti con la Confservizi e con le altre Federazioni di settore ad essa aderenti, in una logica di coordinamento e con l'obiettivo di realizzare un sistema a rete;
r) costituire i comitati di coordinamento, autonomamente regolamentati, cui possono essere invitati i soci corrispondenti, nell'ambito delle associazioni regionali o interregionali Confservizi, ove esistenti, al fine di rafforzare la capacità di rappresentanza politico-istituzionale nei confronti delle singole Regioni e degli Enti Locali e di coordinamento dell'azione dei propri associati su scala territoriale.” (art. 2 dello Statuto )

link: www.federcasa.it