logo azienda
// Homepage : Manutenzione : FAQ PT174

F.A.Q. RELATIVE AL CODICE PT174
 

Data / N.

domande

risposte

12/10/2017

 

1

E’ obbligatorio partecipare in a.t.i. con impresa avente la categoria OS30 o eventualmente i requisiti in base all’art. 90 del dpr 207/2010 anche se l’importo della suddetta categoria scorporabile e’ inferiore al 10%?

No non è obbligatorio, l’impresa può scegliere come meglio crede di utilizzare uno dei sistemi previsti dalla vigente normativa (subappalto, avvalimento, R.T.I. ecc.) per soddisfare le richieste del bando di gara (lettera d’invito).

16/10/2017

 

2

1- la nostra impresa non possiede SOA per la categoria OS 30 è possibile subappaltarla per intero visto che l'ammontare delle lavorazioni per tale categoria è inferiore al 10 % dell'importo lavori.
2- è obbligatorio il sopralluogo con rilascio da parte della SA di certificato di avvenuto sopralluogo?

1- Si, nei limiti complessivi del 30% dell’importo contrattuale.

2- Non è previsto nessun tipo di sopralluogo.

17/10/2017

 

3

1) Essendo la catogoria OS30 totalmente subappaltabile (nei limiti 30% dell'imp.contrattuale) si chiede cosa dobbiamo indicare nella seconda parte del  punto ww) del modello 2.
2) Invece della dichiarazione sostitutiva Soa è possibile presentare copia conforme all'originale della SOA?

1)In dichiarazione di subappalto l’impresa non dichiara nulla in merito alla categoria OS30 sia nella parte 1^ che 2^ del punto ww) mod.1
2)Si è ammesso

20/10/2017

 

4

Nelle gare a cui abbiamo partecipato in passato, se la busta con l’offerta era spedita tramite posta doveva pervenire presso la Vs. casella postale 274 dell’Ufficio Postale TV Centro, mentre se era consegnata a mano doveva pervenire presso la Vs. sede in Via G. D’Annunzio.
Ora il ns. dubbio è questo: se spediamo la busta con l’offerta per posta dobbiamo sempre indirizzarla presso la Vs. sede di Treviso Via G. D’Annunzio n. 6 oppure dobbiamo indirizzarla alla Casella Postale n. 274?

La lettera d’invito riporta la seguente dicitura:

“Le offerte, tassativamente redatte in lingua italiana, devono pervenire, in busta chiusa sigillata, con qualsiasi mezzo di trasmissione che a proprio esclusivo rischio il concorrente riterrà idoneo, presso l’Ufficio Protocollo della Stazione Appaltante, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 30/10/2017 Resta inteso che il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, lo stesso non giunga a destinazione in tempo utile. Si specifica, a tale fine, che il termine sopra indicato si intende come perentorio, cioè a pena della non ammissione alla gara, facendo unicamente fede, a tale scopo, il timbro a calendario e l’ora di arrivo apposti sul plico dagli addetti all’Ufficio Protocollo della Stazione Appaltante”

Di conseguenza la consegna in casella postale non risulta più prevista.

20/10/2017

 

5

Comunichiamo che ad oggi non riusciamo a procedere con la creazione del PASSOE e nemmeno al pagamento all’ANAC per il versamento.
Come dobbiamo procedere?

Abbiamo controllato, da parte nostra il CIG risulta perfezionato, probabilmente si tratta di un problema al sito ANAC verificate con la loro assistenza.